Chiesa di Santa Giustina

Via Castello, 1 PERNUMIA
Lat. 45.257674 Long. 11.787224

Nel 1988, in occasione dei lavori per il rifacimento del pavimento dell’attuale edificio (risalente, nella sua ultima fase costruttiva, alla metà del Settecento), vennero portati alla luce i resti di una precedente chiesa di epoca medievale. Furono infatti rinvenute le strutture appartenenti a una basilica romanica di considerevoli dimensioni: 15 metri di larghezza per circa 30 di lunghezza. Tale edificio era internamente suddiviso in tre navate per mezzo di colonne in laterizio. In questa fase, l’accesso alla chiesa avveniva da ovest e l’altare maggiore si trovava a est, dunque l’orientamento era opposto rispetto a quello seguito dall’impianto di XVIII secolo. Probabilmente queste strutture sono da ricondurre alla ricostruzione della chiesa avvenuta attorno al 1150. Al di sotto della chiesa medievale, si sono rinvenuti inoltre i resti di un pavimento con tracce di incendio, riconducibile con ogni probabilità a un edificio di culto ancora precedente, risalente al V-VI secolo d.C.

Qui sotto presente una mappa opestreetmap che presenta i percorsi ed i luoghi di interesse, ciascuno fornito di link alla relativa scheda. Se si vuole saltare la mappa usare lo skip link presente subito dopo questo testo

Mappa

Il sito utilizza dei cookie per migliorare la sua esperienza utente. Utilizzando il sito, si accetta questo utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi