Palazzo Pretorio

Via Guglielmo Marconi, 30 CITTADELLA
Lat. 45.648845 Long. 11.785623

Il palazzo, collocato nei pressi di Porta Treviso, venne commissionato dalle famiglie Severino e Malatesta (signori di Cittadella) tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, come residenza signorile. Sede dei podestà inviati prima dal Comune di Padova e poi dalla Repubblica di Venezia, l’edificio è caratterizzato da una ricca decorazione ad affresco a finta tappezzeria con bande verticali, fregi policromi, tondi e medaglioni; particolare anche il portale d’ingresso in marmo rosa di Verona, recante un rilievo con il Leone marciano e due medaglioni con le effigi di Pandolfo Malatesta e del fratello Carlo, signori di Cittadella.

Il palazzo, che durante la dominazione austro- ungarica fu sede delle carceri, è stato recentemente restaurato e ospita oggi la Fondazione Pretorio Onlus, la quale organizza al piano nobile mostre temporanee di opere d’arte moderna e contemporanea di carattere nazionale.

Qui sotto presente una mappa opestreetmap che presenta i percorsi ed i luoghi di interesse, ciascuno fornito di link alla relativa scheda. Se si vuole saltare la mappa usare lo skip link presente subito dopo questo testo

Mappa

Il sito utilizza dei cookie per migliorare la sua esperienza utente. Utilizzando il sito, si accetta questo utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi