Villa Contarini, Paccagnella

Via Grantorto, 211 fraz. Presina PIAZZOLA SUL BRENTA
Lat. 45.567982 Long. 11.745372
villa paccagnella a piazzola sul brenta

La villa, costruita intorno al 1560 e probabilmente rimasta incompiuta per motivi finanziari (manca infatti della barchessa a sud che completerebbe in maniera simmetrica la struttura), fu commissionata da Giacomo Contarini e venne forse progettata da Andrea Palladio o da qualche lapicida della sua cerchia. Il complesso passò poi, a un certo momento, in mano alla famiglia Da Ponte, in seguito divenne di proprietà dei Camerini e infine dei Paccagnella.

Al centro della tenuta, spicca la villa padronale, caratterizzata da un pronao a due colonne e da un’ampia scalinata decorata con statue; alla struttura si appoggia a nord la barchessa, con quattro arcate. La villa presenta la tradizionale pianta tripartita, con salone centrale passante, quattro vani ai lati e vano scale al centro delle stanze. Durante la Seconda Guerra Mondiale l’edificio ospitò un ospedale militare delle truppe tedesche, le quali ricoprirono di calce gran parte degli affreschi.

Qui sotto presente una mappa opestreetmap che presenta i percorsi ed i luoghi di interesse, ciascuno fornito di link alla relativa scheda. Se si vuole saltare la mappa usare lo skip link presente subito dopo questo testo

Mappa

Il sito utilizza dei cookie per migliorare la sua esperienza utente. Utilizzando il sito, si accetta questo utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi